Conan il distruttore non si ferma, dal ‘900 con furore

Prima di parlare de Conan Exiles, serve una premessa. Se si parla di protagonisti forti, che oscurano l’ambientazione e persino il loro stesso autore, e che sono in grado di perdurare fra i decenni e le generazioni di spettatori, allora, Conan il barbaro ne è senz’altro uno degli esempi migliori. Conan il distruttore, il guerriero. Una saga di racconti e un romanzo che ha più o meno gli stessi anni (1932!)de Lo Hobbit (pubblicato nel 1937), dove al posto degli elfi troviamo guerrieri primitivi e senza morali troppo profonde, al posto dei nani, donne esotiche il cui scopo è alleviare ai soldati le sofferenze della guerra, nel modo in cui lo sanno fare meglio.

Conan Exiles - IntroPrecisamente, questo è quanto sia arrivato a noi di Conan con il mondo dell’entertainment contemporaneo. Cinema, prima di tutto, con i film ormai cult, anche se di ovvia scarsa qualità, Conan Il guerriero e Conan il distruttore, interpretati da Arnold Schwarzenegger. Quindi albi a fumetti per adulti, e infine videogiochi. La società che ispira i propri prodotti al mondo di Conan – Hyboria, le lande che ne fanno d’ambientazione, è diventato un marchio registrato – ha infatti assoldato diverse volte sviluppatori di videogiochi per portare il distruttore dentro gli schermi di PC e console.

Conan nei due videogiochi più recenti a lui ispirati

Personalmente, ho giocato solo al MMORPG Age of Conan, grande sforzo della casa Funcom di portare nel mondo MMO violenza e contenuti per adulti, nonché una storia degna dei migliori romanzi fantasy. Uscito dieci anni fa, seppure passato alla modalità Free To Play con il rilancio Age of Conan Unchained, nonostante il livello di utenti attivi molto basso, è considerato dai più un ottimo prodotto nel suo genere, capace di non scendere a compromessi con gli stili di gioco dettati dalle mode più recenti, difficile, intrigante e genuinamente premiante.

Dopo una lunga pausa dal gaming, ho deciso che il mio ritorno alla Master Race sarebbe stato sul solco lasciato da una spada Hyboriana. Ho posato gli occhi sulla bella -e relativamente economica- Limited Collector’s Edition di Conan Exiles per PC, l’ultima fatica di Funcom che trae linfa vitale, ispirazione, anzi, tutto, dal mondo di R. Howard.

Conan Il BarbaroQuasi dieci anni dopo Age of Conan, Conan Exiles riporta soldati muscolosi e belle donne dal primitivo fascino nel mondo online, questa volta non con un MMORPG ma con un genere più se vogliamo sottile, di nicchia: i survival open world. Per farla breve e colpire un nervo scoperto di molti voi, dirò lo stesso genere di Minecraft. Ovviamente, Conan Exiles ha tutto un altro aspetto e -parzialmente- sostanza.

Il survival è più o meno lo stesso genere, o meglio approccio, dell’altro lavoro prodotto da Fucom e basato sul mondo di R. H. Howard: il recentissimo Conan Unconquered, un RTS dagli autori di Command & Conquer.

Conan Exiles: da soli, con amici, contro tutti

Ho trovato piacevole giocare a Conan Exiles, lo devo ammettere. Dopo un anno dal lancio, i problemi che lo affliggevano sono stati risolti -grazie a una lunga beta. Comunque, non ci si aspetti la stessa profondità di Age of Conan, dato il genere diverso.

Nel gioco si parte nudi e crudi, crocifissi in mezzo a un deserto, che sarà anche il nostro primo dungeon. Conan in persona verrà a liberarci e dare il via così alla nostra personale storia in Hyboria. La cutscene iniziale è davvero epica e pomposa, degna del miglior fantasy e superiore all’ultima revisione cinematografica. Si cresce partendo davvero da zero. Il nostro personaggio dovrà vestirsi, bere, ripararsi dal sole e mangiare. Con la notte, trovare un riparo. Da questa condizione miserabile, dove passeremo il nostro tempo ad arrampicarci sugli alberi, nuotare, tessere fibre e combattere a mani nude mostri infernali -il tutto sempre guardando i seni nudi rotondi della nostra alias, o il suo pene… arriveremo, se ne saremo in grado, alle stelle: in Conan Exiles si può fare praticamente tutto, costruire mura, castelli, sottomettere schiavi e servire o invocare le Divinità del nostro popolo d’origine.

Conan ExilesSe si preferisce, si può condividere l’avventura con un gruppo di amici in cooperativa oppure, se si è coraggiosi abbastanza, decidere di giocare in uno dei tanti server – meglio quelli ufficiali, per partire – e sopravvivere in un mondo dove oltre ai pericoli insiti nello stesso ci sono anche giocatori più avanti di noi, pronti a dominarci e a renderci la vita impossibile. Per chi non vuole però farsi schiavizzare dai pro, esistono i classici server PvE e PvE Conflict dove solo in certe situazioni gli altri giocatori, dei quali potremo comunque ammirare le costruzioni e trarre da loro ispirazione, potranno attaccarci.

Conan Exiles - Open World Conan Exiles - Cooperativa Conan Exiles su PCLa Limited Collector’s Edition contiene la soundtrack ufficiale, la versione del gioco “Day One Edition”, una statuetta di Conan – me lo aspettavo più muscoloso – la mappa del gioco, un albo a fumetti e diversi codici per scaricarsene altri e il maestoso libro – gioco di ruolo da tavolo in formato digitale (oltre 400 pagine) di Conan da R. Howard.

Conan Exiles Collector's Edition PCPronti a sudare?

Precedente Cosa mi aspetto da BioWare e Star Wars The Old Republic nel 2019 Successivo Rivelato l'ultimo degli Star Wars, L'Ascesa di Skywalker

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.