Come leggere ebook su PC, smartphone e tablet | Una guida dettagliata

EbookChi mi segue conosce la mia saga di libri Homeron Etark e la serie di racconti gratuiti. Si tratta di libri disponibili anche in e-book (il primo) e PDF (i secondi). Ma cosa sono questi formati? E alcuni forse non hanno ben chiaro il come sia possibile leggere un libro su computer, telefono o tablet. Beh… questa guida è fatta apposta per colmare i dubbi.

Vedremo infatti di chiarire il significato dei termini quindi capire come leggere ebook su PC, smartphone e tablet oltre che sui classici e-book reader! Partiamo proprio dalle basi, ipotizzando di essere arrivati nel 2016 direttamente dal tardo ‘800! Concluderemo parlando anche dei PDF. Se invece si è già pratici di programmi, app e terminologia, ma semplicemente si vuole scoprire come aprire un e-book su pc, si veda il paragrafo “per chi è già esperto”.

Cosa sono gli e-book?

Definizione (Ebook) Gli e-book, o ebook, sono i libri digitali, dicasi electronic-book. Ossia sono i normali libri che acquistiamo in libreria, presentati e venduti però in formato digitale e quindi apribili e visibili da un nostro caro dispositivo elettronico quale il computer, lo smartphone, il tablet o un e-book.Eh già, confusione. Infatti generalmente, sbagliando, ci si riferisce con e-book sia al libro digitale sia al tablet specificamente pensato per e-book.

Definizione (E-book reader) Un e-book reader, questo il termine corretto, è un tablet che la sua azienda produttrice ha ideato esclusivamente con lo scopo di leggere gli e-book. Un e-book reader non telefona, non apre le famose app e non fa fotografie, mentre ha uno schermo opaco che non affatica la vista, batteria a lunghissima durata e vi permette di fare una sola cosa, con la massima comodità: sfogliare cataloghi online, acquistare e leggere libri digitali.

Quindi, un e-book reader è un dispositivo fisico, molto simile ad un tablet, che permette di sfogliare cataloghi di librerie online e leggere e-book. Il più diffuso è di Amazon, e si chiama Kindle, nelle sue versioni PaperWhite o Fire, quest’ultimo molto potente, più simile ad un tablet… l’alternativa è il Kobo di Rakuten.

Leggere ebook su pc

Quando si acquista un e-book reader, questa guida non serve più. Sono facili da usare e permettono di accedere a cataloghi sconfinati in pochissimi istanti, e memorizzare molti libri sul dispositivo direttamente da internet collegando l’e-book alla vostra rete Wi-Fi domestica oppure tramite cavetto al pc. L’idea è semplice: quando siete collegati, lui scarica il libro nella propria memoria interna, così che quando siete fuori casa potete leggerlo in qualunque momento, anche se non avete accesso ad Internet.

La domanda spontanea: per leggere un e-book, devo avere un e-book reader?

Per fortuna no! Un e-book è letteralmente una copia digitale del libro. È un file con dentro scritto tutto il libro. Questo file può essere aperto da un tablet e-book reader (lo fa di mestiere) oppure da un’applicazione, o programma, pensata appositamente per permettere ad un dispositivo diverso di aprire un e-book. Le più famose tra queste applicazioni sono gratuite, comode, facili da installare e permettono di leggere e-book sul vostro pc, smartphone o tablet. Senza che questo dispositivo sia un e-book reader!

Con la giusta app, potete leggere gli ebook su PC, tablet e Apple:

  • Ebook Kindle: usare la App Kindle per PC (la si trova su Google o sul Microsoft Store se si ha Windows 10)
  • Ebook Kobo: usare la App Kobo per PC (la si trova su Google o sul Microsoft Store se si ha Windows 10).
  • qualsiasi altro ebook gratuito: per pc, il programma gratuito “Calibre”. Su tablet e mobile, l’app Kobo che li legge tutti.
  • qualsiasi ebook protetto da DRM Adobe (come per servizi bibliotecari): usare il programma gratuito Adobe Digital Editions (lo si trova su Google).

Conviene un e-book reader o una app?

Se le app come Kindle sono gratuite, e posso installarle sia su smartphone che tablet che pc, per quale motivo dovrei acquistare un e-book reader? In realtà a vantaggio degli e-book reader ci sono molti fattori: la lettura su PC può essere stressante per la vista, e un po’ anche quella su smartphone e tablet. Inoltre questi ultimi due non possono vantare la stessa autonomia di batteria di un e-book.

Gli e-book hanno schermi pensati per non affaticare la vista, e costano relativamente meno di un tablet o di uno smartphone, essendo abili solo in una cosa sola, ossia farvi leggere e sfogliare libri digitali. Quindi, se si ha idea di sbarazzarsi della libreria cartacea e leggere solo libri digitali, pensare di farlo solo davanti al PC o sul proprio smartphone… ha dei rischi. Con un e-book la differenza tra il buon vecchio libro di carta è meno marcata. E non ultimo gli e-book costano solitamente meno che un libro cartaceo. In un e-book di 1 cm di spessore e schermo da 7 pollici ce ne stanno una cinquantina di ebook, e se collegato ad Internet… un’infinità.

Acquistare ebook sui cataloghi online

Amazon la fa da padrona, e il suo catalogo di e-book è sconfinato. Non ha tanta fantasia nei nomi, Amazon: Kindle Fire è l’e-book reader, Kindle è l’app, e Kindle Store è il negozio/libreria online.

Altri servizi famosi sono Kobo o Lulu. Ma ne esistono anche molti altri, e solitamente ogni editore da libreria ha il suo store digitale, oltre ad appoggiarsi ad Amazon Kindle. Ci sono poi store ed editori esclusivamente digitali, come Nativi Digitali Edizioni.

Vi basta avere un account nei rispettivi servizi e potete iniziare ad acquistare (solitamente con carte di credito/prepagate o Paypal). I cataloghi online di ebook spesso hanno affiliazioni con le maggiori testate giornalistiche italiane, e quindi troverete anche abbonamenti per riviste e quotidiani.

Non è necessario essere maggiorenni per fare un account, e la creazione è gratuita.

E i PDF cosa sono?

Portable Document Format. È un formato di file reso famosissimo da Adobe. Adobe Reader è infatti l’applicazione più diffusa per visionarli, ed è installato su quasi tutti i pc del mondo.

Spieghiamo con un esempio. Un file Word (.doc) è un file digitale con dentro scritto/disegnato qualcosa, ed è modificabile. Un file PDF (.pdf) è un file digitale con dentro scritto/disegnato qualcosa, ma non modificabile. Può essere solo letto. (servizi avanzati poi permettono di modificare, ma non è questo l’uso comune che si fa di un PDF).

Per questa loro caratteristica, i PDF sono molto usati per lo scambio di documenti e scritti brevi in modo digitale e più “rigido” che un file Word. Oggi giorno la stragrande maggioranza dei pc è abile nell’aprire un PDF, perché se anche non vi è Adobe Reader installato, tutti i browser moderni sono capaci di aprire un PDF (Internet Explorer, Firefox, Chrome… insomma il programma che stai usando per leggere questa pagina internet).

Tutti gli smartphone e i tablet sono in grado di aprire autonomamente, senza bisogno di app aggiuntive, i PDF. Anche i pc, basta un browser come Firefox, Edge, Chrome.

Gli e-book però, se vogliamo essere corretti, non sono in PDF. Certo, parlando di e-book come grossa categoria che comprende le “pubblicazioni digitali” possiamo dire che un libro può essere messo in PDF e considerato come e-book. I formati classici per e-book sono più astrusi e complessi, tipo ePub, .mobi e simili. Per aprirli si usano… le app e-book reader, come abbiamo già visto. Dentro ad un e-book reader, gli e-book vengono salvati con questi formati.

I passi in breve

Tutto chiaro ora? Riassumiamo i passaggi:

  1. Avere un account in una libreria online di e-book (Amazon Kindle Store, Lulu, Kobo, o la vostra preferita…). Spesso la procedura è facile e guidata, e potete farla anche al momento del primo acquisto. Ma avere già un account (che è una cosa gratuita) facilita gli acquisti successivi!
  2. Acquistare un e-book reader (come il Kindle Fire) oppure installare sul vostro smartphone, tablet o pc una app e-book reader (come la app Kindle)
  3. Acquistare i libri nella libreria online. Se non si sincronizzano in automatico, farlo manualmente oppure ordinare di inviarlo subito al dispositivo/PC preferito.

Domande, dubbi? I commenti servono a questo. Mi raccomando, per la prima prova, Homeron Etark!

Homeron Etark 2Sul sito ufficiale con tanti contenuti extra. Un viaggio di riscatto indimenticabile.

Grazie!

di Capo (Francesco G.)

Informatico scientifico, indie publisher e geek. Sempre alla ricerca di mondi e mitologie lontane, sia del passato che del futuro. Autore dell'epico e apprezzato romanzo Homeron Etark. Nel tempo libero, player veterano di SWTOR, del quale è autore della più longeva guida italiana.

Leggi il mio libro Homeron Etark

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*