Usare i Feed RSS invece di sole newsletter? Molto meglio!

Per rimanere aggiornati su articoli, post e rubriche dei nostri siti preferiti abbiamo tre strade: visitari ogni giorno o settimana, iscriverci alla loro newsletter o utilizzare i Feed RSS. Sembra quest’ultimo modo una cosa tecnica e complicata…ma non lo è!

usare feed rss

Spesso le newsletter sono utili, ma molti non hanno voglia di controllare sempre la mail. Sarebbe molto più bello avere tutto a portata di click, senza bisogno di usare password o account personali, giusto? Ecco perché sono stati ideati e sviluppati i Feed RSS (Really Simple Syndacation). Un feed RSS è un aggiornamento del sito web / blog. Quando l’autore o l’editore pubblicano un nuovo articolo, il feed RSS si aggiorna. Quindi il feed RSS è un archivio aggiornato di tutte le pubblicazioni. Faccimo subito un esempio: quello di caponerd lo trovi ad esempio cliccando sul logo nella barra laterale, oppure direttamente qui. Un semplice elenco, niente di più!

Il mio feed RSS (di caponerd.it) che vi ho linkato sopra permette anche di abbonarsi con un semplice click. Abbonarsi in questo caso vuol dire semplicemente permettere al browser/preferiti di tener d’occhio il blog e mantenere una lista aggiornata degli articoli, avvisandovi quando ce ne sono di nuovi nel momento in cui andate a visitare il plugin o i preferiti del vostro browser.

Quindi, ora che sappiamo cos’è un feed RSS, vediamo come usarlo. Prima di tutto individuiamo che browser stiamo utilizzando (Internet Explorer, Chrome, Firefox, Opera, Safari o Edge) Poi facciamo una semplice ricerca sul web (bing o google o quant’altro) e vediamo di trovare un plugin per la lettura automatica dei feed RSS. Questi programmini si chiamano “Feed RSS readers” (lettori di feed RSS).

Si tratta di un minuscolo, leggerissimo e non invasivo programmino che “si attacca” (plugin) al browser. Basterà cliccare sulla sua piccola icona e vedremo, distinti nelle categorie che noi stessi potremo creare, tutto l’elenco dei nuovi feed interecettati dai siti web che il plugin monitora sotto nostra iniziale indicazione.

Esempi di buoni plugin sono: se si ha Chrome, RSS Feed Readers (sul play store). Simple RSS Reader (SRR) se si usa Firefox. Smart RSS se si usa Opera. Basta fare una ricerca su Google o Bing per trovarli. Si scaricano gratuitamente dai siti ufficiali (non fatelo da altri siti!) dei rispettivi browser (ovvero i siti di addon per Firefox e Opera, oppure il Play Store per Chrome). Per Mac e Safari basta visitare l’App Store e ricercare un Feed RSS reader per Safari.

Se ti sono stato utile, continua ad esplorare Capo Nerd, ogni settimana nuovi articoli, e prendi in considerazione di seguire lo sviluppo di Homeron Etark. Buona lettura RSS! :)

di Francesco "Capo" G.

Informatico e geek blogger. La mia grande passione è l’indie publishing, un “secondo lavoro” che interpreto tramite scrittura creativa e digital art. Sono sempre alla ricerca di mondi e mitologie lontane, sia del passato che del futuro. Autore del romanzo "Homeron Etark" inserito nel selezionato Kerberos dei Gladiatori della Penna e 3/3 su Mangialibri.com. Guardo The Big Bang Theory e Star Wars, leggo Asimov e Tolkien. Nel tempo libero player veterano di SWTOR.

Leggi il mio libro Homeron Etark

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*