Recensione Microsoft Lumia 550 – Windows 10 è adatto ai cellulari?

Oggi vediamo una personale recensione del Microsoft Lumia 550. Ho volutamente scritto cellulari, lo so, è un termine fuori moda ma sinceramente non mi importa. Chiamiamoli pure smartphone, fatto è che la domanda sia la seguente: “Windows 10 è adatto a uno schermo di 5 pollici, su un dispositivo la cui principale funzione dovrebbe essere fare telefonate e inviare messaggi?”. Cercheremo insieme la risposta!

Microsoft Lumia 550 - Recensione

Il Microsoft Lumia 550 può vantare un design pulito e moderno, che valorizza al massimo lo schermo. (per chi se lo stesse chiedendo, il disegno è un mio disegno e mostra Catlyn, protagonista del mio romanzo Homeron Etark!)

Ho acquistato il Microsoft Lumia 550 pochi giorni dopo la sua data di rilascio, ossia i primi di Dicembre 2015. Non mi sono fiondato in una inutile recensione fresca fresca giusto per cavalcare l’onda e fare un po’ di visite. Prima l’ho provato. E caspita, l’ho provato davvero… lo uso nella vita dei tutti i giorni, quindi oramai lo conosco bene.

Microsoft Lumia 550 e Windows 10: come risollevare un marchio

I primi giorni dopo l’acquisto sono stati esaltanti. Tutto intorno a me persone si chiedevano “come mai non ha preso un Samsung? O perché non un iPhone?”. Ovviamente la seconda domanda è futile, non ho i soldi per un iPhone. La prima invece è comprensibile. Windows Phone ha sempre, tecnicamente parlando, fatto “cacare”. Risuonano vibranti le parole di Sheldon Cooper: “voi che comprate un iPod… vedrete poi quando Microsoft lancerà il suo lettore MP3…”. Sì, Microsoft non ha mai brillato nel mondo mobile. Il suo ingresso commerciale è molto giovane in questo mercato -o meglio, se parliamo di prodotti di successo. I palmari Windows non sono certo una novità. La questione è questa: chi ha avuto un Microsoft / Nokia Lumia di fascia mainstream prima del 2015 difficilmente risponderebbe di sì alla domanda “compreresti il nuovo Lumia?”

Io non avevo mai posseduto un Lumia, e a dire il vero neppure uno smartphone. Avevo bisogno di un sistema che fosse estensione del mio braccio, ossia, per proprietà transitiva, della mia workstation. Avendo Windows 10 sia su workstation che laptop, la soluzione migliore per essere sempre sincronizzato con me stesso era un Lumia.

Quindi sia messo a verbale che se non fosse uscito Windows 10 anche per mobile, non avrei mai preso un Microsoft Lumia.

Il capitombolo (e la capriola)

Windows 10 è un sistema operativo giovane. E quindi fa danni. Microsoft si diverte a ballare il tip tap con gli aggiornamenti. Ci sono stati dei giorni disastrosi nella prima settimana dopo il lancio. Non funzionava WhatsApp, scomparivano i file… se qualcosa non funziona, è perché un qualche aggiornamento -che ha sistemato qualcos’altro- ha danneggiato tale funzione. Il prossimo aggiornamento la sistemerà…

Questo è comunque un problema (quasi) passato, ero consapevole di ciò: un sistema ha bisogno di tempo per iniziare a funzionare bene. Quindi, Windows 10 si è rimesso in piedi. E da Natale non ho più avuto problemi “gravi” e ricorrenti di frequente: mentre ogni tanto capita che staccando le cuffie poi l’audio in chiamata non si senta, è anche vero che i crash e i riavvii improvvisi siano sempre meno frequenti.

Il design e altre caratteristiche

C’è invece qualcosa su cui il 550 non fa una piega: il design è veramente eccellente. Una gioia per gli occhi, nessuna rotondità eccessiva, linee pulite. Infatti non sembra per nulla uno smartphone da 139€! La scocca è in plastica opaca, in linea con il design. Lo schermo ha una densità di pixel veramente eccellente, così come la risultante qualità video.

Torna l’altalena qualitativa, però: la connettività è nulla, c’è solo un USB e un output audio. Le due fotocamere sono nella media della fascia di prezzo, oramai non vale neppure la pena controllare quanti Mpixel abbiano.

Nella confezione troverete solo smartphone e caricatore, nulla più (no cavo USB!). La batteria dura un giorno di utilizzo medio da nerd (però senza videogiochi).

Non ho installato alcun giochino, quindi non posso misurare le prestazioni grafiche. Lo uso per produttività, email, sync, musica, web e social (Twitter e Facebook: le app sono finalmente ben fatte). Il multitasking invece è strepitoso, anche con una decina di app aperte il Lumia 550 non fa fatica.

Conclusioni finali

Non lo consiglio a chi non ha familiarità con Windows. Perché il Lumia 550 è 100% Windows, sotto tutti gli aspetti. È più un pc in miniatura, che uno smartphone; e non dico per la potenza -oramai tutti gli smartphone sono pc- ma bensì per il modo in cui si approccia all’utente. Cortana inclusa. Faccio un esempio: per telefonare ci vogliono due tap, se si ha la app nella schermata Start (tap su app telefono, tap su “tastiera”). E bisogna passare dalla scheda contatti per trovare facilmente un nome senza ricordarsi il numero. Non molto intuitivo.

Io non potrei più farne a meno, è veramente un’estensione del mio pc. Ma chi non è avvezzo a Windows, chi non sopporta dover aspettare lui che la tecnologia faccia i propri comodi, e non viceversa, si troverà male con i Lumia. A patto che Microsoft non faccia raggiungere ai propri sistemi mobile la solidità dei concorrenti.

Il mio articolo ti è stato utile? Metti un mi piace! Grazie :)

 

di Francesco "Capo" G.

Informatico e geek blogger. La mia grande passione è l’indie publishing, un “secondo lavoro” che interpreto tramite scrittura creativa e digital art. Sono sempre alla ricerca di mondi e mitologie lontane, sia del passato che del futuro. Autore del romanzo "Homeron Etark" inserito nel selezionato Kerberos dei Gladiatori della Penna e 3/3 su Mangialibri.com. Guardo The Big Bang Theory e Star Wars, leggo Asimov e Tolkien. Nel tempo libero player veterano di SWTOR.

Leggi il mio libro Homeron Etark

16 pensieri su “Recensione Microsoft Lumia 550 – Windows 10 è adatto ai cellulari?

    • probabilmente è rimasto bloccato sullo Store. Sono quei bug che se non sai come prenderli ti fanno venire i nervi… stessa cosa che accadeva agli inizi di Windows 10 questa estate… prova a chiudere manualmente tutti processi, riavviare, poi spegnere, quindi riaccendere e vedere se nello store c’è qualche installazione in corso. Quando mi è capitato (era, nel mio caso, la app Traduttore) ho lasciato stare e dopo qualche giorno di normale utilizzo è tornato tutto a posto.

  1. Ce l’ho da neanche un mese e…devo dire che è windows al 100% . Il primo aggiornamento che ho ricevuto è stato…tipo gli aggiornamenti di XP ….una nottata intera. Mancava solo il suono della ventola del pc. Ho lasciato Android per passare a Windows 10 e devo ancora capire alcune cose ( tipo dove finiscono alcuni files che scarico? ) ottima comunque la connettività, la ricezione è eccezzionale (meglio dell’iphone) veloce e la batteria ha una buona durata. Un nuovo mondo da scoprire, non senza sorprese e incazzature alle quali Microsoft mi ha reso avezzo sin da Windows 98.
    Fate vobis

  2. Salve gente. Io avrei intenzione di acquistare il 550. Non ho problemi ad utilizzare il sistema operativo windows, ma mi hanno detto che questo prodotto ha alcuni difetti relativamente allo schermo…si blocca e crea problemi simili. Inoltre ho letto che non ha una buona reattività, nonostante il multitasking soddisfacente. Che mi dite?

    • Ciao Felix! Dunque, io, dopo oramai sei mesi di utilizzo, posso dirmi ancora in linea con quanto scrissi nella recensione. Alti e bassi: i “bassi” dati dall’unico difetto, ossia parecchi problemi di gioventù. Questo difetto è facilmente bypassabile se uno è avvezzo a Windows e al tipico atteggiamento Microsoft. Lo Store inizia a riempirsi ma ovviamente alcune carenze si sentono. Però il fatto che ci saranno solo major upgrade e non nuovi sistemi operativi Windows in futuro, fa ben sperare che lo Store possa diventare competitivo con quelli Android e Apple.

      Ora, dopo tantissimi aggiornamenti, inizia ad essere un buon smartphone. Ripeto, il sistema è ancora acerbo per certi versi ma io non lo darei via né per il miglior Android né per iOS (però, nel mio caso, parlo così perché lo uso come vera e propria estensione del pc, avendo account Microsoft).

      Lo schermo? Non so proprio a cosa si possano riferire dei problemi allo schermo. Anzi, è uno dei suoi punti di forza. Densità di pixel altissima e ben sfruttata, coadiuvata con l’interfaccia pulita di Windows 10 danno un risultato eccellente e molto più piacevole alla vista, ben sopra la media degli smartphone in questa fascia di prezzo. Al massimo si “blocca lo schermo” se una app va in crash, forse volevano intendere questo ;)

      Windows 10 è meno reattivo di Windows 8 nei “movimenti” touch. Ma è voluto, io preferisco così. Molto più stabile e soprattutto le prestazioni in multitasking sono eccellenti.

      Detto tutto ciò, gli smartphone Lumia continuo a non consigliarli a chi non ha competenze informatiche o esperienza Windows: le mancanze, in tali casi, fanno tirare cancheri a destra e manca ;)

    • Ok, grazie per la risposta. Prenderò una decisione nei prossimi giorni, scegliendo tra il nokia 550 e un asus ZenFone ZC500TG, anche se è un dual sim…Più o meno siamo sullo stesso prezzo.
      Sto raccogliendo un po’ di pareri nel frattempo.

  3. Ciao, stavo pensando di acquistare questo cellulare, visto che ho avuto esperienza con il Nokia lumia 540 che devo dire è perfetto come telefono, o almeno per me lo è. Visto che sono un amante dei selfi volevo chiederti se la camera anteriore fa foto perdette come quelle del lumia 540?

    • Come smartphone è senza dubbio molto buono, se sei abituata a Windows. Questo ha Windows 10 che rispetto a 8, poi, è ancora molto meglio. Però purtroppo, nonostante la camera per i selfie (la anteriore) sia buona, non è quella del 540 che era “fatta apposta”, grandangolare (ossia angolo più ampio di scatto) e molto nitida. Per ora, della nuova serie Microsoft con Windows 10 (550, 650, 950) solo il più costoso 950, di fascia molto alta, ha la grandangolare come il tuo :)

  4. Ciao.Allora per me come telefono a su Windows 10 ma ha internet che è pessimo nel senso che ha volte va e a volte non va è lento poi fai un video e ha già la memoria piena e poi stai facendo una cosa e si spegne e riaccende da solo.Quindi mi dispiace dirlo come telefono e un pò scarso.

    • Eh il suo problema è questo. Se uno è pratico di sistemi Windows riesce a tenerlo a bada e diventa davvero un ottimo compagno di giornata. Altrimenti fa presto a creare problemi (però per Internet dipende la qualità della connessione, sia il 3G/4G o il WiFi, non il telefono :)

    • Anch’io ho la stessa storia l’ho mandato alla riparazione 4 volte però rifiutano di sostituirlo. Ho provato di parlare con l’assistenza Microsoft sapete cosa mi hanno detto? Che quelli che decidono la sostituzione NON POSSONO ESSERE CONTATATI!!!! Insomma se non funziona neanche questa volta (quasi 4 mesi da quando l’ho comprato e non l’ho usato neanche un giorno) lo mando di nuovo??? Sembra un gioco con stupidi. I compratori non hanno nessun diritto???

    • Lo schermo è molto buono, il vetro è resistente, non mi si è ancora graffiato (senza protezione). Ovviamente non è come il gorilla glass, quello è eccezionale ma anche spesso incluso come “extra” negli smartphone

  5. ciao, io uso nokia da sempre, ho litigato con un cellulare samsung, quindi i Lumia sono stati inevitabilmente miei smartphone. Ho acquistato prima un 730 ma non avendo il flash l’ho regalato a mia madre, io ora ho un 830 e mi trovo molto bene, ieri ho acquistato un 550 per mio padre … più attratta dal prezzo che da altro.
    Trovo peggiorativa la grafica, le foto nella rubrica sono piccolissime, perchè passare dal quadrato al tondo???? Ora ho un altro problema… ma forse devo fare altri aggiornamenti, quando chiamiamo mio padre il 550 non riconosce i nostri numeri che invece sono presenti in rubrica. Avete qualche idea?

    • Dunque… i 730 e 830 usano il vecchio sistema operativo Windows 8.1 Phone. I 550 utilizzano il più moderno Windows 10, e sì, la grafica è diversa (personalmente la trovo più bella, ma è una questione soggettiva :) ) e anche molte caratteristiche lo sono, come i “tondi” invece che i quadratini nella rubrica. Il 550 avrà bisogno di qualche settimana per essere al top, poiché deve fare tutti gli aggiornamenti usciti fino adesso (e sono tantissimi). Per quanto riguarda il problema di quello di tuo padre è sicuramente causa di un qualche aggiornamento fatto a metà, o una configurazione andata male, si aggiusterà a breve dopo qualche aggiornamento… oppure provate a cancellare i numeri e salvarli dopo aver ricevuto la chiamata :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*