La Collateral Pictures svela Claustrophobia

Nome in codice #dinnerisserved. È uscito ieri l’attesissimo teaser trailer del primo lungometraggio della Collateral Pictures di Federico Meneghini, Nicolò Alfonso e Jacopo Castelletti. La Collateral non è, per voi lettori, un nome completamente nuovo. Difatti spesso mi è capitato di lavorare con loro in real life e raccontarvene i risultati qui su Capo Nerd.

Claustrophobia © 2016 Collateral Pictures

Claustrophobia è a tutti gli effetti un film, dicasi lungometraggio, che verrà “proiettato” sul web e YouTube. Ho potuto lavorare sia alla produzione che alla postproduzione, non vedo l’ora di poter condividere con voi tutto l’immenso lavoro, e immenso è un eufemismo, per il quale ho avuto l’onore di poter partecipare al fianco di Federico e tutta la Collateral.

Infatti, anche se Claustrophobia è un thriller, non manca la computer grafica, ossia il motivo per cui sto scrivendo questo post. E cavolo, al momento, solo io, Federico e le nostre workstation possiamo dire quanta dannata computer grafica ci sia in Claustrophobia (vero nome di #dinnerisserved)… ma quello tra me e la CGI è un rapporto di amore e odio. Voi invece Claustrophobia lo dovrete vedere. Non ve ne pentirete!

In Claustrophobia hanno recitato gli stessi Nicolò Alfonso, Federico Meneghini, Jacopo Castelletti e la brava quanto bella Isotta Mazza. La colonna sonora è affidata a Nick Robinson dei The Robinson Brothers. Nick aveva curato la soundtrack anche del premiato cortometraggio Listen sempre di Federico Meneghini.

Vorrei poter caricare i quasi 400 gigabyte di dietro le quinte in mio possesso. Vorrei scassinare casa Meneghini e pubblicarvi qualche scena in più del film. Non posso. Sarà la Collateral, con il suo contagocce di rivelazioni, a guidarci verso l’uscita ufficiale. Per ora abbiamo un teaser trailer… gustiamocelo! Consiglio le cuffie o un impianto audio 2.1/5.1, poiché Federico cura molto l’audio:

Stay tuned sul canale Youtube ufficiale della Collateral Pictures.

Claustrophobia © 2016 Collateral Pictures. All rights reserved.

di Francesco "Capo" G.

Informatico e geek appassionato di disegno digitale, storia antica ed epica. Autore del romanzo "Homeron Etark" inserito nel selezionato Kerberos dei Gladiatori della Penna e 3/3 su Mangialibri.com. Gli piacciono Star Wars, Asimov, LOTR, The Big Bang Theory. Mettete tutte queste cose insieme, non shakerate perché è un pochino introverso e volto alla moderazione... e ci viene fuori lui. Nel tempo libero a.k.a. Starlover/Cap'skycloud @SWTOR; fu Capo_Marmaglia @CoJBiB.

Il mio libro

Un pensiero su “La Collateral Pictures svela Claustrophobia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*