Knights of The Fallen Empire | Star Wars TOR [UPDATED]

È venuto il tempo di dedicare un post interamente all’espansione, con tutti i dettagli e le novità. Dopotutto ci siamo, Knights of The Fallen Empire è praticamente tra noi. O forse no, ma tante cose le sappiamo già. Il perché è semplice: è un update massivo per Star Wars The Old Republic, e quindi BioWare ha pensato bene di rivelare molte delle feature con largo anticipo, perché per i giocatori KoTFE e la patch 4.0 che arriva con esso sono un piccolo cataclisma per i giocatori che sono in end game da tempo. Se sei qui perché hai cercato semplicemente KotFE e non sai cosa sia, magari attirato dal cinematic rivelato da BioWare all’ultimo E3, sappi che KotFE è la terza espansione dell’MMORPG SWTOR.

swtor kotfe nuovo trailer

La storia

Una unica per tutte le classi, ma profondamente personale. Quindi, a differenza del passato, le story areas di Knights of The Fallen Empire non saranno condivisibili con altri giocatori, essendo le scelte da compiere caratterizzanti per lo svolgimento della trama.L’Eternal Empire ha fatto la sua comparsa nella Galassia, sconvolgendola. Si affaccia lo spettro di una nuova guerra Galattica, Repubblica e Impero cedono entrambe sotto i colpi di questo impero misterioso e apparentemente invincibile. Solo un Outlander potrà raccogliere le energie e grazie a Lana Beniko ed alla Forza riportare le cose come stavano e sconfiggere (o allearsi a?) l’Imperatore Eterno.

La storia di Knights of The Fallen Empire è stata approvata da LucasArts ed è stata sottoposta alla vista di J.J. Abrams, superando l’esame ovviamente. Quindi si può ritenere inserita nel nuovo ordine della saga cinematografica. Ecco il trailer gameplay:

Ed ecco invece 10 minuti del primo capitolo: [SPOILERS]

Le cutscenes sono impressionanti, davvero inimmaginabili per un MMO.

I radicali cambiamenti nel combattimento

Radicalissimi cambiamenti. Via le stat, nuova feature Level Sync. Ecco riassunti punti:

  • Le quattro stat primarie Strenght, Willpower, Cunning, Aim saranno sostituite da una singola stat chiamata Mastery, che funzionerà allo stesso modo della stat che ha sostituito nella data classe.
  • Endurance darà più punti vita al livello 65.
  • Surge è stata incorporata dentro la Critical Stat: indica sia la percentuale di fare un colpo critico e di quanto quel colpo verrà incrementato.
  • L’accurancy minima è… 100%.
  • L’esperienza guadagnata in gruppo non sarà più divisa tra i membri del gruppo, ma sarà guadagnata singolarmente e quindi maggiormente.

Il nuovo sistema introdotto si chiama poi Level Sync: sei un livello 60? Se vai in un pianeta di livello 20 il tuo personaggio verrà scalato verso il basso per quanto riguarda stat, danno e armatura (un boolst al contrario). Ossia farai il danno di un livello 20. Però in compenso guadagnerai esperienza così come un livello 20. Non sono proprio felice di questo sistema, ma provare per credere quindi attenderò. [Update: BioWare non smentisce che comunque, grazie al livello del gear e del personaggio, che se anche scalato rimane il medesimo, l’aggro (attirare i nemici al passaggio e in combattimento) rimarrà il medesimo, e sarà per un livello 60 sicuramente più facile abbattere nemici di livello 20 rispetto ad un personaggio livello 20 ]

Feature utile ed interessante, soprattutto per Preferred Players e giocatori alle prime armi, le Temporary Ability Bars, o Hotbars. Quickbar che appariranno a necessità, e solo in quei momenti. Esempio, nella warzone con la Huttball, la skill per lanciare la ball apparirà in una hotbar solo quando abbiamo la palla in mano. Gli shortcut saranno personalizzabili.

Alcune vecchie ability verranno sostituite direttamente con i nuovi upgrade, e quindi avremo meno skill rispetto a 3.x.

I radicali cambiamenti nel leveling 1-60

Le quest sono state ridisegnate, per diminuire la dispersione ed il senso di smarrimento dei giocatori nei primi livelli, soprattutto dal 10. Avremo quest di tre tipi:

  • “Critical point” che comprenderanno le CLASS Mission e quelle più rilevanti secondo BioWare per la storia del nostro personaggio. Basteranno queste per livellare fino al 60.
  • “Heroics”. Non più giornaliere ma settimanali, tutte abbassate ad Heroic 2+; forniranno un trasporto rapido all’accesso all’area dove si svolge l’eroica.
  • “Exploration missions” tutte le quest secondarie raccolte in questa categoria.

Tale suddivisione si ripercuote nel Mission Log e nella mappa, con i tre tipi di missione rappresentati in modi differenti. Le exploration missions saranno completabili anche a livelli molto più alti del pianeta, dando comunque rewards, nell’ottica del sistema Level Sync.

Il Conquest, il Crafting e i companions

I compagni non saranno utilizzabili nelle prime fasi di Knights of The Fallen Empire (fuori dalle story areas ovviamente si). Ne incontreremo di nuovi, e vecchie conoscenze si aggiungeranno ai nostri ranghi, come Lana Beniko. Tremendo scossone al Conquest: addio al crafting per vincere. Articolo dedicato qui. Il CONQUEST verrà interrotto per alcune settimane a partire dal lancio di KotFE, per non creare troppa confusione nel sistema e correggere alcuni bug. Bioware ha detto di essere riuscita a correggere i bug in anticipo e per questo motivo il Conquest non verrà interrotto.

I companions saranno summonabili dalla nuova finestra “Contacts/Alliance”. Il crafting sarà migliorato con semplificazioni ove necessarie e nuovi materiali introdotti. Tutti i componenti craftabili saranno “Adaptive” (adatti ad ogni classe). Il cap del crafting rimarrà il 500 ma i gradi saranno solo 8 e molto più semplici da capire.

Dettagliatissimo articolo e guida al crafting 4.0 dal guildmaster della Feccia Ribelle sul crafting disponibile in quest’altro articolo su Caponerd.it

Le operations ed i flashpoints

Per aumentare il coinvolgimento con le story line parallele dal livello 10 al 64, la stragrande maggioranza dei flashpoints ora sarà completabile in SOLO MODE, così da potersi gustare la storia senza doversi per forza mettere in un gruppo. Il group finder offrira comunque l’accesso ai flashpoints completabili in gruppo per il livello appropriato.

In end game, molti vecchi flashpoints verranno rivisti secondo i nuovi standard e presentati come hard mode. Allo stesso modo, per riciclare le vecchie op nella nuova utenza, tutte le ops classiche e antiche verranno alzate in difficoltà e riviste secondo gli standard del livello 65, divenendo nuovamente sfide per i giocatori. BioWare ha dichiarato che dopo aver rimesso in sesto il lato più role play di SWTOR, arriveranno anche i nuovi flashpoints e le nuove operations. Dettagli più esaustivi in questo mio altro articolo.

I cambiamenti alle classi

JEDI KNIGHT / SITH WARRIORS. Enfatizzata la mobilità in combattimento, grazie alla nuova skill Blade Blitz / Mad Dash. Master Strike cambia nome e diventa “Blade Dance”. Nuova utility per i marauder/sentinel: Unflinching Determination/Unwavering Resolve (difensiva/tattica: Saber Ward rende immuni per 6s dal crowd control) Nuova utility per i jugg/guardians: Unshackling Rage/Focused Freedom: Enrage/combat focus aumenta del 50% la velocità di movimento e rimuove gli effetti movement-impairing. Dettagli esaustivi, soggetti a cambiamento, sul sito ufficiale: http://www.swtor.com/info/news/blog/20150904

SMUGGLER/IMPERIAL AGENT: Accentuata la mobilità stealth degli Operatives e degli Scoundrel (sigh… ora chi li becca più in PvP?) con la nuova skill Holotraverse/Trick Move (+75% speed verso un target non in cover, per 3 secondi) Nuova utility: Curbing Shots, che rallenta i target colpiti da Overload Shot/Quick Shot del 40% per 6 secondi. Accentuata la capacità difensiva di snipers e gunslingers con la nuova skill Imperial Preparation/Bag of Tricks, che ha un cooldown di 3 minuti ma toglie tutti quelli di tutte le skill di difesa (scudo, cover screen/shield probe, pulse, hunker down/entrench…) Dettagli esaustivi, soggetti a cambiamento, sul sito ufficiale: http://www.swtor.com/info/news/blog/20150911

BOUNTY HUNTER/TROOPERS: Più facile per Powertechs/Vanguards saltare in faccia al nemico, con Jet Charge/Storm ora base per tutti e non solo per i tank. I Mercenary/Commandos potranno liberarsi del combattimento con Rocket Out/Propulsion Round, scagliandosi all’indietro come un sacco di patate per 20 metri e liberandosi di tutti gli impicci (magari finendo giù da un buco!) Le due nuove utility per entrambe rallentano il target di una percentuale dal 40-60%. Dettagli esaustivi, soggetti a cambiamento, sul sito ufficiale: http://www.swtor.com/info/news/blog/20150918

JEDI CONSULARS/INQUISITORS: Più stealthing per gli Shadow/Assassin, e ulteriore via di fuga ai Sage/Sorc: Phase Walk anche per loro! (poter tornare indietro sui propri passi). Ma ora… in Warzone come si potranno sconfiggere? Nuova skill per Assassins / Shadows: Phantom Stride/Shadow Stride, per piombare su un nemico lontano, aumentando al contempo la velocità del 75% per 3 secondi (simile a quella degli operatives/scoundrels). Non usabile contro i target in cover. Nuova utility: Snaring Slashes/Strikes alcune skill riducono la velocità dei nemici. Per i Sorc/Sage, la nuova skill è Phase Walk (livello 61) e nuova utility Dark Speed/Benevolent Haste che al target curato congede più 50% speed per 6 secondi. Dettagli esaustivi, soggetti a cambiamento, sul sito ufficiale: http://www.swtor.com/info/news/blog/20150925

Puoi trovare alcuni wallpapers, concept arts e screenshots di Knights of The Fallen Empire in questo articolo. Dubbi? Pareri? Commenta qui sotto. Che la Forza sia con te!

di Capo (Francesco G.)

Informatico scientifico, indie publisher e geek. Sempre alla ricerca di mondi e mitologie lontane, sia del passato che del futuro. Autore dell'epico e apprezzato romanzo Homeron Etark. Nel tempo libero, player veterano di SWTOR, del quale è autore della più longeva guida italiana.
"Sostenitore" (un raro INF-J/INF-T) per personalità. PC Master race nel cuore.

Leggi il mio libro Homeron Etark

Un pensiero su “Knights of The Fallen Empire | Star Wars TOR [UPDATED]

  1. Secondo me, hanno ucciso il gioco.
    Sebbene alcuni cambiamenti potevano essere necessari, specie in PvP dove sembra imperi l’etica del “io sono il più figo” rompendo le scatole a chi sta facendo la sua storyline tranquillo tranquillo. il fatto di livellare verso il basso a seconda il pianeta, è una cretinata a tutto dire.
    In alcuni pianeti la storia ti faceva ritornare per fare quest di aggancio, ma per fortuna passare in mezzo a npc che interrompono il già lungo e noioso cammino era sollevata dal fatto che il tuo livello non gli faceva interagire on il tuo Pg. Ed ora? Ore e ore perse solo per andare in una location? Che senso ha a questo punto skillare il tuo pg, spendere un patrimonio per Agument ecc, se poi vengono segati via?

    Forse era meglio rivedere il concetto degli Spammer che imperano come se alla Bioware non importasse niente facendo venire il sospetto che i loro siti sono in qualche modo affiliati.

    Senza contare che nei pianeti esistono ad ora, location che sono di livello ben superiore a quello del pianeta; vedi le bonus o i boss planetari.

    A mio avviso stanno cercando d’inserire altri inutili gadget da comprare con soldini veri. Tanto il mondo dei bambini deficienti è pieno zeppo di cretini con il portafogli del papà. (Vedasi le speed pompose che girano solo per dimostrare… che hanno soldi.)

    Hanno rimpastato il gruppo di marketing e hanno deciso di rifare il gioco stile Rpg, a detta loro, com’era nato. Ma se non sbaglio proprio questo sistema lo fece quasi fallire. Stanno cercando di farlo diventare un giochino per Andoid dove tutto è gratis finche non paghi?

    Rivedere il tutto troppo cartonato? Rinfrescare le musiche, che si sono belle indubbiamente, ma sentire la stessa solfa per ore e ore… io ormai ho tirato via il sonoro.

    Staremo a vedere, perchè togliere la sottoscrizione è facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*